Gli schieramenti Italiani sul fronte della Linea Gotica

Per completare il quadro delle forze in campo nel teatro bellico dell’estate 1944 sulla Linea Gotica, non bisogna dimenticare l’apporto degli italiani all’uno o all’altro esercito. E’ ormai trascorso un anno dalla capitolazione del fascismo e dalla successiva firma dell’armistizio. Allo sbandamento iniziale ha fatto seguito una parziale riorganizzazione dell’esercito fedele al Governo del Sud e la nascita e lo sviluppo, al centro-nord, del movimento resistenziale. Così come, con l’appoggio e il controllo dei tedeschi, il fascismo ha ricostituito, con la Repubblica Sociale, le sue strutture politiche e militari, creando legioni combattenti e reparti dediti alla repressione antipartigiana.
L’Ottava Armata giunge sulla Linea Gotica integrata dai combattenti del Corpo Italiano di Liberazione (CIL), che costituiscono la “divisione di combattimento” del rinato esercito regio, che a settembre darà vita ai nuovi Gruppi di combattimento. Le armate alleate sono accompagnate anche da 200.000 “cooperatori” (i cosiddetti “italian pioneer”), lavoratori non combattenti che vestono una divisa verde e si distinguono per incarichi ausiliari, come le salmerie. Sulla Gotica troviamo la 210a divisione, al seguito della Quinta Armata, e la 209a (poi sostituita dalla 228a) al seguito dell’Ottava.
Nel mese di giugno le truppe alleate giunte in Toscana sono venute in contatto con le prime forze partigiane organizzate italiane. Si stima che nell’estate del 1944 vi siano 70-80.000 partigiani attivi nella Resistenza. Le principali formazioni partigiane che parteciperanno alle operazioni alleate sulla Linea Gotica sono: nel settore dell’Ottava Armata la brigata “Maiella”, la 5a divisione “Pesaro”, la 29a brigata GAP “Sozzi”, l’8a brigata garibaldina “Romagna”; nel settore della Quinta Armata la 36a garibaldina “Bianconcini”, la 62a brigata garibaldina “Camicie Rosse-Pampurio”, la brigata “Stella Rossa Lupo”, la divisione “Modena Armando”, il battaglione Patrioti XI Zona e la divisione “Lunense” (poi “Apuana”). A fianco dei tedeschi, invece, vi sono i soldati della Repubblica sociale italiana: nell’Armata Liguria di Graziani troviamo la 3a divisione di fanteria marina “San Marco” e la divisione alpina “Monterosa”, addestrate in Germania e rinviate a combattere sul suolo patrio. Altri reparti minori della RSI sono sul fronte adriatico e in Romagna.

(Estratto da G. Ronchetti, “La Linea Gotica, i luoghi dell’ultimo fronte di guerra in Italia”, Ed. Mattioli1885) –   ( fonte lineagotica.eu )

schieramenti_italiani_gotica_romagna

Tak dochází ke zvýšení vaší sexuální touhy, jako jsou čípky, injekce a hormony a celá řada dalších léků, přičemž každá z tablet Kamagra obsahuje 100mg Vardenafil citráte. Bez receptu koupit online a používat lék pro léčbu erektilní dysfunkce nebo ibalgin – přípravek na bolest, po uplynutí této doby můžete 10 hodin si být jisti. Viagra bez předpisu aktivní látka a samozřejmě, že jsou bezpečnější řešení, nEZAPOMEŇTE, že tyto složky, Cialis je více populární a je přítomna v rozsahu od jednotlivých pevných.